Dati utili sulla disinfezione dei suoli agricoli

 

Lo scopo principale della disinfezione è la riduzione o l'eliminazione dei diversi agenti patogeni che si trovano nel suolo agricolo e riducono i raccolti e la produzione, come batteri, nematodi, funghi, insetti, erbe infestanti, ecc.

Le tecniche utilizzate per questa disinfezione sono diverse. Quelli fisici sono quelli che usano il calore come elemento sterilizzante. Quelli chimici si basano sull'applicazione di diversi prodotti chimici, ottenendo attraverso di essi la disinfezione del suolo. Queste sostanze chimiche sono generalmente bromuro di metile, cloropicrina, dazomet, nema e altri.

  • 1 vapore acqueo
  • 2 Metodi innovativi di disinfezione
  • 3 Solarizzazione
  • 4 Biofumigazione
  • 5 Biosolarizzazione
  • 6 Conseguenze della disinfezione dei suoli orticoli

vapore acqueo

Questo sistema di disinfezione del suolo si è dimostrato efficace nell'eliminare la maggior parte dei parassiti dai terreni agricoli. Solitamente viene applicato a profondità variabile , a seconda del sistema utilizzato, anche se ad elevate profondità può provocare la distruzione dei nutrienti del suolo.

L'efficacia di questo metodo è maggiore sulla terraferma , motivo per cui è necessario evitare di annaffiare prima di applicare la disinfezione mediante vapore acqueo.

Tra gli svantaggi di questo sistema c'è solitamente il suo costo elevato.

Metodi innovativi di disinfezione

Diversi metodi possono essere utilizzati per la disinfezione del terreno: i più moderni sono la solarizzazione, la biofumigazione e la biosolarizzazione.

solarizzazione

Con questo metodo di disinfezione, ciò che si fa è pacciamare il terreno agricolo nel periodo dell'anno con la maggiore incidenza di luce solare e temperature più elevate. Generalmente si usa una plastica sottile per facilitare l'aumento della temperatura.

Queste alte temperature provocano modificazioni chimiche, biologiche e fisiche , che porteranno alla riduzione e persino alla scomparsa di gran parte dei patogeni. Per quanto riguarda la quantità di agenti patogeni che questo sistema può eliminare, dipenderà da molti fattori, come la struttura del suolo, il materiale e la composizione della plastica, ecc.

La solarizzazione riduce le dispersioni di calore per evaporazione prodotte dalle alte temperature, in modo che le gocce evaporate si condensino all'interno della copertura in plastica. Riducono inoltre le dispersioni termiche che hanno origine dall'emissione infrarossa dal suolo. Alla fine si ottiene la massima efficienza nella trasmissione del calore.

Biofumigazione

Con questa tecnica si applica ai terreni agricoli una buona quantità di materia organica , e in questo modo i gas risultanti dalla decomposizione di questa materia verranno utilizzati per controllare gli agenti nocivi. Questa materia può avere origine animale (in genere si tratta di letame) e anche vegetale (resti di altre colture).

La tecnica della biofumigazione può essere effettuata in qualsiasi periodo dell'anno, tra l'altro perché non sono necessarie temperature eccessivamente elevate, anche se i processi di degradazione della materia organica (che è alla base di questo tipo di disinfezione) sono più rapidi a temperature più elevate.

biosolarizzazione

Questa tecnica combina le due precedenti . Si basa sul raggiungimento di temperature più elevate rispetto alla solarizzazione tradizionale, riuscendo ad accumulare un'alta percentuale di gas sotto la protezione del tetto.

Conseguenze della disinfezione dei suoli orticoli

Indipendentemente dal metodo utilizzato, fisico, chimico, ecc., si otterrà la riduzione della flora microbica e dei patogeni dannosi per le future piantagioni.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Dati utili sulla disinfezione dei suoli agricoli puoi visitare la categoria Giovani Agricoltori.

Contenuti

Parisi Rizzo De Bianchi

Mi chiamo Parisi Rizzo De Bianchi e sono appassionato di scrittura.Ho scritto tutti gli articoli con passione e dedizione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

Questo sito utilizza i Cookie al solo scopo di migliorare l\'esperienza di navigazione. Leggi di più